la pedemontana: un nuovo paesaggio lunare in un territorio fragile

“Dal 2001 al 2009 in Veneto sono stati concessi permessi a costruire per 114,6 milioni di metri cubi di nuova edificazione e 12,4 per ampliamenti […] più del doppio di quello che è il fabbisogno di abitazioni, calcolato in base l’aumento di popolazione nel periodo di 371mila unità circa. Nello stesso periodo sono stati realizzati 111 milioni di metri cubi di fabbricati industriali, e nonostante ciò l’occupazione si è ridotta del 6,4 % e la ricchezza prodotta dall’industria del 14,0%“.